comoncino finito in lacca povera-artedelrestauro.it

lacca povera

Oggi parleremo sulla lacca povera. Ho parlato in un post precedente della sandracca, una resina che, mescolata alla trementina di Venezia, formava la vernice usata nella laccatura dei mobili. Comoncino laccato in arte lacca povera e parzialmente dorato Venezia metà del XVIII secolo. Sotheby’s Londra. Questa resina veniva inoltre usata per la realizzazione della cosiddetta…

commode veneziano dipinto con vernice-artedelrestauro.it

vernice

Pare che il termine vernice abbia avuto origine dal nome di una città dell’Africa settentrionale, Berenix, dove i Romani si procuravano una resina: la sandracca. Berenix il nome della città, veronix o veronicis il termine che indicava la resina fino al XV secolo. Alla base della formulazione di numerose vernici, la sandracca. Resina naturale estratta…

chiavi e serrature antiche-artedelrestauro.it

chiavi e serrature

Sulle chiavi  e serrature ho già avuto modo di parlare nel mio ebook. Lo puoi scaricare gratuitamente. Ho parlato anche della loro importanza nei mobili antichi.  Devo confessare che la mia prima grande passione per le arti minori nasce dal ferro. Lavorare il ferro incandescente battendo su un’incudine o fra le faville del maglio è…

componenti della ricetta vernice per lucidare-artedelrestauro.it

ricetta vernice

Qui ti do una ricetta vernice fra le tante ricette vernici che usiamo noi restauratori. Se ne potrebbero riempire volumi e volumi. Ogni artigiano ha le sue, risultato di anni di studio, ricerca e applicazione. Ecco una ricetta vernice per te: Una ricetta vernice che prepariamo durante il workshop che tengo a Milano sulla lucidatura dei…

trumeaux genovese lucidato con gommalacca e benzoino-artedelrestauro.it

benzoino: una ricetta

Mauro, un amico che segue il nostro blog mi domanda:”come usi il benzoino nella fase di brillantatura?”. Alcuni restauratori incorporano il benzoino nella vernice di gommalacca. La mia ricetta di benzoino: Io preferisco sciogliere 50 grammi di resina in un litro di alcool a 99°. Lo uso direttamente sul tampone nella fase finale della lucidatura.…

impiallacciatura-artedelrestauro.it

impiallacciatura

Che cosa è una impiallacciatura ? Ed un lastrone? Questa è una domanda che mi viene spesso posta dai miei studenti durante i corsi di restauro o ai workshop di lucidatura a tampone che tengo a Milano. Per impiallacciatura intendo l’applicazione di uno strato sottilissimo di legno pregiato, detto piallaccio, sopra un manufatto realizzato con…

Laboratorio di restauro-artedelrestauro.it

il laboratorio di restauro

Come dovrebbe essere un laboratorio di restauro mobili antichi? Spazioso, luminoso, caldo e senza polvere. Strano! Il mio primo laboratorio era piccolo, buio, freddo e impolveratissimo! Si, ma che emozioni! Ricordo ancora, a distanza di molti anni, i primi mobili che ho restaurato, gli errori commessi, i progressi che mi hanno dato fiducia e che…

realizzazione di un tampone per la lucidatura a gommalacca-artedelrestauro.it

la lucidatura a tampone

Torno sulla lucidatura a tampone dei mobili antichi. Michael, un’amico che segue il mio blog, mi chiede:”come si realizza un tampone?” Rispondo con una citazione dal libro che è stato per anni il mio testo sacro sulla lucidatura a tampone: Tampone – A tale caratteristico utensile si suole generalmente attribuire molto meno importanza del necessario sebbene…