La storia del mobile inglese: il piede “claw and ball”

Il piede “Claw and ball”, che letteralmente significa piede ad artiglio e palla è probabilmente l’elemento decorativo più conosciuto e caratteristico del mobile Inglese. Attorno ad esso sono nati molti miti e leggende. La comparsa del piede “claw and ball” è spesso legata al nome del famoso ebanista inglese Thomas Chippendale (1718-1779), come se fosse…

Dettagli

Mobili antichi: vecchio, in stile, copia o falso?

Mobile antico, vecchio, copia, in stile o falso? Facciamo chiarezza su questi termini per orientarci nel mondo del mobile antico e del suo restauro. Spesso questi termini vengono usati come sinonimi, soprattutto dai commercianti. E per chi si avvicina a questo mondo non è sempre facile orientarsi. Cominciamo con i termini che definiscono i mobili:…

Dettagli

La patina del mobile: come recuperarla passo dopo passo

“La patina del mobile è il suo vero valore”. Quante volte ho sentito questa frase quando ero un giovane appassionato di restauro e frequentavo le botteghe di bravi restauratori e antiquari. La patina era tenuta in grande considerazione e un mobile spatinato era considerato un mobile senza valore antiquariale. Prima di imparare a lucidare a…

Dettagli

Mercato antiquariale: il mobile regionale

Mercato antiquariale : perchè il mobile regionale italiano rimane fuori dal mercato internazionale? Qualche giorno fa durante una delle teleconferenze che tengo regolarmente con i miei allievi dell’Accademia del restauro ci siamo fatti proprio questa domanda. Gli antiquari e i collezionisti italiani amano i mobili regionali ed è risaputo che i mobili genovesi di qualità,…

Dettagli

Canterano, commode, cassettone e comò [Il restauratore curioso]

Canterano, commode, cassettone e comò sono tanti nomi per indicare lo stesso mobile. Ma siamo proprio sicuri? Sendi, una mia allieva dell’Accademia del restauro, in questi giorni mi chiede proprio questo: Carlo, qual è la differenza fra cassettone e commode. Mi aiuti a fare chiarezza? Quando parliamo di canterano, commode, cassettone e comò parliamo della…

Dettagli

Come riconoscere i legni: il ciliegio

Ti ricordo che il manuale Falegnameria per tutti è in offerta speciale fino a domenica. Clicca qui per scoprire l’offerta speciale! Riconoscere il legno di noce o di ciliegio è ritenuto da gran parte dei miei allievi un passaggio difficoltoso davanti al quale le loro sicurezze vengono messe a dura prova. Per aiutarli ad aumentare…

Dettagli

Come riconoscere un mobile di noce. E fare un affare su eBay

Continua con questo secondo articolo il viaggio nel mondo del riconoscimento del legno. Continuiamo a parlare del noce ma per non annoiarci parleremo del legno di noce osservando un mobile. Come sai infatti dobbiamo imparare a riconoscere i legni quando sono in patina e non quando sono freschi di taglio in segheria. Conosci eBay? L’occasione…

Dettagli