Ecco cosa dice chi ha provato Arte del Restauro

Negli ultimi due anni le mie conoscenze in materia di restauro mobili , hanno avuto un’ impennata in positivo veramente notevole, ora sono sicuramente più padrone delle mie azioni, quando mi trovo di fronte ad un problema ho le risposte giuste per risolverlo. Ho trovato in Arte del restauro e nei suoi corsi una linea da seguire che ha una sua flessibilità  interpretativa (non ci sono dei veri e propri dogmi) mantenendo sempre una coerenza di fondo su tutte le problematiche che riguardano il restauro.

MIRCO

Questa mattina è arrivato il libro, non vedevo l’ora. Mi piace molto è chiarissimo, puntuale , sono solo all’inizio della lettura ma la partenza è coinvolgente.

Grazie per averci dato questa opportunità. Buona serata

Donatella

Gent.mo maestro Carlo,
ho appena ricevuto il prontuario , che dire semplicemente ECCEZIONALE!
Era proprio quello che ci voleva, “un assistente di laboratorio” discreto, conciso ma sempre pronto a darti una mano.
Anche il poster dei legni è fatto bene; sono sicura che adesso avrò meno difficoltà nel riconoscerli.
Ti ringrazio ancora.
Saluti,

Elisabetta

Caro Carlo, è un grazie superfluo, sei un grande maestro direi un mito, hai saputo insegnare l’arte del restauro a persone, che come me, si occupano di tutt’altro nella vita. I miei mobili restaurati, sono stati ammirati da antiquari che increduli e stupiti hanno accettato la realtà solo dopo aver visitato la mia bottega.
Ti saluto caramente.

Giovanni

Caro signor Carlo,

Ho acquistato il suo prontuario e mi è giunto ieri! E’ strutturato benissimo e per me sarà molto prezioso! Io provo a restaurare qualche mobiletto nel poco tempo libero che ho a disposizione e non ho quasi mai occasione di potermi collegare al suo sito, ma confido prima o poi di avere più tempo per farlo…Per il momento cerco di acquistare quello che Lei propone (cd, prontuari, dispense, etc.).La ringrazio la totalità della Sua iniziativa riguardante il mondo del restauro e di avere organizzato il tutto a prezzi più che onesti! La ringrazio, soprattutto, per la Sua estrema serietà, molto rara al giorno d’oggi.

Buon lavoro e complimenti ancora!!

Erika Campanini da Genova

In questo periodo che si vende molto poco ho provato a shabbare un tavolo degli
anni 60 e di nessun valore, l’ho messo in vendita in un mercatino dell’usato e ho
preso 160 euro subito
. Mi sembra un buon modo per arrotondare.

Luca, Monza.

Ciao Carlo, ho trovato il manuale Shabby molto semplice è chiaro anche in dettagli
che generalmente vengono giudicati ovvi e quindi non spiegati, ma che invece trovo
molto utili (come,per es, dare le pennellate o la diluizione della vernice, il tipo
di carta vetrata) , ecco tutti dettagli che servono a uno non esperto ma che ha voglia
di fare bene!

Luisa, Belluno.

Avevo un vecchio mobile in casa che non sopportavo più, un giorno leggendo su internet alcuni blog ho deciso di provare a farlo diventare “Shabby”. Ho passato diversi giorni a cercare quali vernici comprare, alla fine sono andata in colorificio ed ho acquistato tutto. Dopo un paio di settimane di tentativi sono riuscita ad ottenere un risultato che pensavo fosse decente, ma il mobile si è rovinato nel giro di pochi mesi. Pensavo di doverlo buttare via finchè non ho incontrato il Maestro Carlo, che mi ha dato dei preziosissimi consigli assieme al suo manuale shabby.

Ho aggiustato tutti gli errori che ho fatto in pochissimo tempo… se solo avessi avuto sotto mano il manuale probabilmente non avrei buttato via cosi tanti soldi e tempo…

Grazie Maestro !

Patrizia da Milano